Numero 38 - Aprile 2019

Questo numero è stato chiuso in redazione il 15 Marzo 2019


Gli articoli contenuti nella Rivista esprimono l'opinione degli autori e non impegnano Nedcommunity


ISSN 2284 - 3450
Il Codice può essere utilizzato da Ricercatori universitari, Dottorandi, Studenti, Partecipanti a Concorsi privati e pubblici, per chiedere che venga loro attribuito il punteggio di merito del titolo relativo alla pubblicazione di un articolo su questa Rivista.

Dal tavolo della Presidenza


Notizie sulla vita associativa


Questa rubrica, iniziata nel 2017, ha lo scopo di informare i lettori sulle più importanti iniziative di Nedcommunity svolte e in programma nel trimestre trattato in ciascun numero


Le attività di Nedcommunity nel primo trimestre 2019


Il 2019 è iniziato a pieno ritmo per Nedcommunity.


In gennaio abbiamo pubblicato, in consultazione, il documento prodotto da Nedcommunity con OIV, Organismo Italiano di Valutazione, “Impairment test ai sensi dello IAS 36. Linee guida per gli organi di amministrazione e di controllo, il management e l’esperto di valutazione (interno o esterno)”. A breve sarà resa disponibile sul nostro sito la versione definitiva.


Tra gennaio e marzo si sono inoltre tenuti numerosi eventi e convegni:

  • il 16 gennaio, “ERM, strategia e performance: nuove best practice per il board”, in collaborazione con PwC;
  • il 20 febbraio, “Presidiare i conflitti di interesse: il ruolo degli amministratori indipendenti in materia di operazioni con parti correlate”, in partnership con AIDC, Sezione di Milano, nel quale è stato presentato il Quaderno EGO n.6/2018 su La disciplina delle operazioni con parti correlate;
  • il 20 marzo, il primo webinar svolto nell’ambito della nuova collaborazione con FEEM, Fondazione ENI Enrico Mattei, sul tema “How to Set Up Effective Climate Governance on Corporate Boards”. Hanno partecipato Piero Basaglia di FEEM e il Presidente di Nedcommunity, Paola Schwizer;
  • il 21 marzo, il convegno annuale del Chapter di Roma e del Lazio sul tema “La corporate governance nelle società partecipate pubbliche. Il mosaico delle competenze”, con la partecipazione di LUISS, MEF, Cassa Depositi e Prestiti, MPS, Assonime, ENI, ACEA, SpencerStuart, Mercer e Regione Lazio.

Programmi e materiali sono disponibili nelle corrispondenti voci della Sezione “Appuntamenti” sul nostro sito.


I nostri Reflection Group hanno inoltre organizzato due incontri a porte chiuse, dedicati rispettivamente ai temi:

  • «Cybersecurity non è solo tecnologia: il ruolo del Comitato Controllo e Rischi» rivolto ai presidenti e ai componenti dei Comitati Controllo e Rischi (CCR) di alcune delle maggiori società quotate italiane. L’incontro, tenutosi il 19 febbraio, è stato promosso da Nedcommunity in collaborazione con Brunswick Group e ha visto la partecipazione di presidenti e componenti dei Comitati Controllo e Rischi (CCR) di alcune delle maggiori società quotate italiane. Hanno partecipato come relatori Carolyn Dittmeier, Coordinatrice Reflection Group Nedcommunity Controllo e Rischi, Alessandro Iozzia Head of office di Brunswick, di Stefano Mele, Avvocato specializzato in Diritto delle Tecnologie, Privacy, Cybersecurity e Intelligence, Paolo Ciocca, Commissario CONSOB, Donatella Sciuto, Prorettore del Politecnico di Milano. Sono stati affrontati i temi dei rischi reputazionali potenziali in ambito Cyber, soprattutto in termini di processi di governance e di comunicazione tra il Board, il Management e gli Stakeholder, oltre che i meccanismi di controllo alla base del risk management in materia di cyber risk. Nel corso dei lavori, è stata definita l’agenda del CCR sul tema, che presto sarà messa a disposizione di tutti gli associati.
  • CDA e Governo Strategico del Capitale Naturale-focus su impatti ambientali e business model”, organizzato da Livia Piermattei, Coordinatrice Reflection Group Nedcommunity su Board e sostenibilità, Sabrina Bruno e Stefano Pareglio, associati Nedcommunity. Nel workshop, tenutosi il 4 marzo a Milano, in collegamento video con la sede di Morrow Sodali di Roma, si è discusso di come presidiare al meglio il capitale naturale nell’ambito dei processi di governance guidati dal CdA.

Il 2 aprile, il Presidente di Nedcommunity parteciperà inoltre come relatore alla 23rd European Corporate Governance Conference del semestre di Presidenza europea a Bucharest (Romania).


In linea con Piano Strategico, è stata avviata la nuova politica di comunicazione di Nedcommunity. E’ già attivo da gennaio l’account LinkedIn, per una comunicazione più diretta agli associati e al pubblico e sarà presto online il nuovo sito internet, che conterrà una sezione riservata agli associati.


E’ stata infine lanciata la seconda edizione del programma “TEB - The Effective Board”, che prenderà avvio il 4 aprile prossimo


© RIPRODUZIONE RISERVATA


A cura del Presidente Paola Schwizer, con la collaborazione della Direzione della Rivista (ned.colombi@gmail.com).


Inserisci un commento

Attenzione: L'intervento deve contenere nome, cognome e mail dello scrivente e non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

Nome*
Cognome*
E-mail*



I campi contrassegnati con un asterisco (*) sono obbligatori.

Ho letto l'informativa in base all'art. 13 D.Lgs. 196/2003 e do il consenso al trattamento dei miei dati personali*


 




Ultimi commenti

Nessuno ha ancora commentato questo articolo.
Inserisci tu il primo commento!