Numero 39 - Luglio 2019

Questo numero è stato chiuso in redazione il 15 Giugno 2019


Gli articoli contenuti nella Rivista esprimono l'opinione degli autori e non impegnano Nedcommunity


ISSN 2284 - 3450
Il Codice può essere utilizzato da Ricercatori universitari, Dottorandi, Studenti, Partecipanti a Concorsi privati e pubblici, per chiedere che venga loro attribuito il punteggio di merito del titolo relativo alla pubblicazione di un articolo su questa Rivista.

EDITORIALE

EDITORIALE


Visita guidata al numero


di Enrico Colombi (*)

La vignetta

Questa volta il nostro SuperNEDman ha fatto l’ultima battuta su “l’aria che tirava” per il governo giallo-verde alla vigilia delle elezioni europee.
Nel prossimo numero il nostro eroe disporrà senz’altro di nuovi elementi per commentare il prosieguo di questa nostra recente storia politica alquanto bizzarra.


L'articolo d'apertura

  • Con questo articolo Maria Pierdicchi, la neo presidente di Nedcommunity eletta dall’Assemblea del 20 maggio scorso, dopo aver tracciato un bilancio assai positivo dei 6 anni della presidenza di Paola Schwizer, bilancio che viene illustrato ampiamente  nella rubrica “Dal Tavolo della Presidenza” pubblicata in questo stesso numero della rivista, illustra il “piano strategico” della nuova presidenza a lei conferita e conclude presentando le nomine dei nuovi organi votati dall’Assemblea.

Gli altri articoli

  • Nel secondo articolo il nuovo Presidente del Comitato Scientifico di Nedcommunity Guido Ferrarini sostiene che la costruzione di una governance sostenibile rappresenta un processo già in atto e d’altronde inevitabile, considerata la pressione internazionale su nazioni ed imprese in una tale direzione. Si tratta solo di comprendere quale sia la combinazione di elementi più efficace per attuare una governance della sostenibilità che funzioni, e questa non potrà che essere il frutto di interventi esterni e interni all’impresa. L’allineamento dei vari elementi necessari non è facile, considerata anche l’urgenza e, in attesa del completamento di interventi legislativi già in fase di sviluppo (anche in attuazione dello EU Action Plan: Financing Sustainable Growth), potrebbero senza dubbio verificarsi squilibri e disfunzioni iniziali. Nella sua relazione Ferrarini ha evidenziato in particolare,il ruolo che gli indipendenti potrebbero rivestire inducendo il CdA ad impegnarsi maggiormente sui temi della sostenibilità e aiutandolo ad affrontare questa materia con urgenza e nel modo professionale che è richiesto dalla complessità e dalla relativa novità di molti dei profili affrontati.

  • La sezione articoli si conclude con l’ampio contributo del Consigliere-Segretario Generale di Nedcommunity Andrea Scafidi e di Marco Dimola, in cui i due giuristi proseguono l’approfondimento applicativo delle coperture assicurative sviluppato nei loro articoli pubblicati nei numeri precedenti a partire dall’aprile 2018 (N. 34).
    Da quanto esposto in questo articolo sulle coperture assicurative “POSI” (Public Offering Securities Insurance) emerge che, analogamente a ciò che avviene per le polizze per la responsabilità dei "D & O" (Directors and Officers), anche queste rappresentano uno strumento ad alto valore aggiunto a disposizione della società e dei suoi amministratori.

Le rubriche

  • DAL TAVOLO DELLA PRESIDENZA, la rubrica che informa puntualmente sulle iniziative NED, in questo numero è costituita  dall’ampia carrellata di notizie, foto, grafici e tabelle illustrative della relazione che la Presidente uscente Paola Schwizer  ha  tenuto all’Assemblea del 20 maggio scorso. Per consultarla basta cliccare sul PdF posizionato al termine della presentazione della rubrica.

  • In DURA LEX, prima del contributo giuridico previsto per questo numero, abbiamo voluto ricordare il conferimento del Premio di laurea Gianfranco Negri-Clementi. In questa occasione la curatrice della rubrica Annapaola Negri-Clementi ringrazia, insieme ai fratelli Antonella e Silvio, tutti coloro che hanno pensato, voluto e organizzato questo Premio. “Gianfranco (papà) è stato tra i fondatori di Nedcommunity 15 anni fa”.

    La rubrica ha poi trattato il tema della Governance e degli strumenti di pianificazione del C.d.A.

  • Per la rubrica CONVEGNI, la curatrice Maritana Rinaldi con il suo resoconto “Governare la sostenibilità: Il ruolo degli amministratori indipendenti” illustra in modo completo il tema trattato dal convegno tenutosi il 20 maggio 2019 a Milano dopo l’assemblea. In particolare Rinaldi riprende gli interventi del neo Presidente del Comitato scientifico Ned, Guido Ferrarini, di Nadia Linciano ed Angela Ciavarella, entrambe della Divisione Studi della Consob, nonché del Commissario Consob Paolo Ciocca che ha concluso il convegno.

  • Per la BIBLIOTECA NED il curatore della rubrica Alessandro Carretta questa volta ha scelto di recensire un libro americano intitolato “Wistleblowing” che significa soffiare nel fischietto, come fanno i vigili urbani quando scoprono un’infrazione (in altre parole “richiamare l’attenzione su attività vietate per bloccarle”). La seconda parte del titolo aggiunge “A lone wistleblowing exposes the giants of Wall Street”, ovvero “un vigilante solitario attira l’attenzione sui Giganti di Wall Street”. E questo vigilante è Carmen Segarra, l’autrice del libro praticamente ignota fuori dagli USA ma la cui azione, seppur controversa sul piano giudiziario, fa comunque riflettere sul fatto che il Wistleblowing da poco introdotto anche in Italia richiede - sostiene Carretta - una cultura accogliente e soprattutto un sistema di protezione delle persone coraggiose che lo praticano.

  • Nei suoi SUGGERIMENTI DI LETTURA, il coordinatore editoriale Franco Morganti segnala i tre articoli significativi pubblicati in questo trimestre.
    Il primo apparso su Il Foglio su la “Direttiva della dichiarazione non finanziaria”, il secondo sul Sole 24 Ore Plus riguardo al parere espresso dall’Autorità europea di vigilanza su mercati e strumenti finanziari contro la vendita scorretta di prodotti finanziari sostenibili e il terzo, sul Sole 24 Ore, riguardo al fatto che ora nella governance l’ambiente detta legge.
    Infine Morganti conclude la sua rubrica scherzando sul ”caso FCA - Renault- Nissan” che, ispirandosi a Shakespeare, definisce “tanto rumore per nulla” .

  • Nella rubrica DICONO DI NOI la nostra consulente in P.R. LOB pr+content ci informa che la nomina del nuovo presidente di Nedcommunity, Maria Pierdicchi, è in primo piano negli articoli che la stampa nazionale ha dedicato all’Associazione ed elenca le principali testate dei giornali e delle agenzie che hanno dedicato ampio spazio alla notizia.

  • Ricordiamo infine che la rubrica APPUNTAMENTI, curata dal Segretario Generale Andrea Scafidi, è raggiungibile dalla Rivista al Sito NED con un semplice clic.

Grati per le offerte di collaborazione inviateci da numerosi lettori, confermiamo l'invito rivolto a tutti i professionisti operanti in quest'area a proporci contributi redazionali sui temi di maggior interesse per la Comunità. La missione di questa rivista, infatti, è quella di rappresentare efficacemente "La voce degli Indipendenti".


© RIPRODUZIONE RISERVATA


(*) Direttore responsabile (ned.colombi@gmail.com)


Inserisci un commento

Attenzione: L'intervento deve contenere nome, cognome e mail dello scrivente e non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

Nome*
Cognome*
E-mail*



I campi contrassegnati con un asterisco (*) sono obbligatori.

Ho letto l'informativa in base all'art. 13 D.Lgs. 196/2003 e do il consenso al trattamento dei miei dati personali*


 




Ultimi commenti

Nessuno ha ancora commentato questo articolo.
Inserisci tu il primo commento!